Fondazione FS: Roma Termini, ultimata la sistemazione della storica Rimessa Presidenziale

Roma, 6 LUG – Ultimata la manutenzione straordinaria, a cura di Rete Ferroviaria Italiana, della storica Rimessa Presidenziale di Roma Termini, il grande salone gestito dalla Fondazione FS che custodisce le storiche carrozze del Treno Presidenziale italiano.

Per realizzare il “muro verde”, lungo la parete che fiancheggia il fascio dei binari, dopo il nuovo intonaco e la tinteggiatura sono stati posizionati alla base della facciata dei grandi vasi a forma di parallelepipedo , creando dei punti di appoggio alle pareti per agevolare la crescita e lo sviluppo di gelsomini.

La pianta ornamentale è caratterizzata dalla periodica fioritura rampicante, tipica dei giardini e degli spazi aperti delle città italiane che ben si presta ad essere esposta in posizione soleggiata.

Da qualche anno, vi è la tendenza ad inserire, sia nell’ambito di nuovi interventi che nei restauri, questa ed altre tipologie di “facciate verdi” con lo scopo di ridurre la dispersione termica e rinfrescare naturalmente gli ambienti, abbattendo i consumi di energia e i costi di gestione .

 

Il “muro verde” della Rimessa Presidenziale di Roma Termini costituisce ora un “benvenuto” per chi entra in treno nella principale stazione del Paese e conferma l’attenzione della Fondazione e di tutto il Gruppo FS sui temi dell’ambiente e del “verde”.