Ferrovia Circumetnea: il treno dei vini dell’Etna, in viaggio per scoprire le più belle cantine

Catania, 7 APR – Il Treno dei Vini dell’Etna è un modo unico al mondo di vivere un luogo unico al mondo. Percorrere le pendici dell’Etna, il vulcano più grande d’Europa, a bordo dell’automotrice a scartamento ridotto della Ferrovia Circumetnea, per inoltrarsi poi, con il Wine Bus, nelle Strade del Vino dell’Etna e scoprire in tutta libertà le più belle cantine dell’Etna.
A bordo del treno che percorre da centovent’anni questi luoghi si viaggia al ritmo della “muntagna”, per godere, per capire gli ingredienti che danno vita alla vocazione vitivinicola di questa terra: luce, lava, sole, mare, la passione e le contraddizioni della gente che la abita. Mentre gli accompagnatori del Treno dei Vini dell’Etna vi raccontano tutto questo, dal livello del mare si sale sempre più su, dentro i territori del Parco dell’Etna e del Parco Fluviale dell’Alcantara. A destra i Nebrodi, a sinistra il panorama del maestoso versante nord dell’Etna, la linea ferrata si addentra in un vero paradiso dagli odori e colori cangianti a ogni stagione. Scesi dal treno a Randazzo, si sale a bordo del Wine Bus “hop-on hop-off”, che compie il suo itinerario, raggiungendo alcune tra le più belle cantine, immerse in questi luoghi meravigliosi.

In piena libertà di salire e scendere ad ogni fermata – il Wine Bus passa ogni due ore da tutte le fermate – visitare le cantine e consumare la degustazione. Tra un bicchiere e l’altro si può scegliere dove fermarsi per il pranzo, se in una delle cantine che offrono anche la ristorazione, o presso uno dei numerosi e tipici ristoranti presenti nei borghi percorsi dal Wine Bus.

È possibile acquistare i biglietti del tour ‘Il Treno dei Vini dell’Etna’ al prezzo di € 23,00, a bordo del treno della Ferrovia Circumetnea, a bordo del Wine Bus “hop-on hop-off”, nel punto informativo della Strada del Vino dell’Etna di Piedimonte Etneo, in tutte le rivendite che espongono il marchio “Around Etna” e presso tutte le stazioni FCE.