Expo 2015: ATM non si farà trovare impreparata. Corse intensificate e nuovi mezzi

Milano, 18 MAR – L’Expo si avvicina e ATM non si farà trovare impreparata: metro e linee di superficie intensificheranno la percorrenza grazie anche all’assunzione di 528 nuovi lavoratori e la M5 sarà completata.
Sempre entro maggio 2015 saranno 14 i treni Leonardo in servizio sulla linea 1 della metropolitana e per la metà del mese i passeggeri potranno contare complessivamente su 42 nuove scale mobili totalmente rinnovate, che si aggiungono alla sostituzione ex novo delle 16 scale eseguite nel 2013.
Tutto ciò, come spiega il presidente di ATM, Bruno Rota, in un articolo pubblicato su Avvenire, è stato possibile grazie ai risultati virtuosi ottenuti negli ultimi anni dall’azienda: l’89 per cento degli investimenti sono stati fatti dall’azienda.
A questo punto però rimane il problema di cosa fare in futuro: parco mezzo e manutenzione sono due voci importanti all’interno di un’azienda di trasporto e bisognerà capire il modello di gestione che il Comune di Milano, che controlla il 99 per cento di ATM, vorrà adottare.