Etruria Mobilità e Tiemme: venerdì sciopero di 24 ore, possibili disagi per i servizi locali

Siena, 11 NOV – Le organizzazioni sindacali organizzazioni sindacali CUB,USI Unione Sindacale Italiana, ADL COBAS Confederazione Cobas del Lavoro Privato hanno indetto per la giornata di venerdì 14 novembre uno sciopero di 24 ore a livello regionale.
Tiemme
Il personale viaggiante di Tiemme-Siena Mobilità potrà astenersi dal lavoro da inizio turno alle 5.30, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 a fine turno. Le corse già avviate prima dell’orario di inizio dello sciopero saranno regolarmente portate a termine, mentre non saranno garantite le corse la cui partenza dal capolinea si origina all’interno dell’orario previsto per l’astensione dal lavoro. Lo sciopero interesserà anche la linea a prenotazione Siena – Pisa aeroporto, la cui corsa in partenza alle 11.45 da Pisa aeroporto per Siena non sarà garantita. Inoltre sarà possibile l’interruzione dei servizi degli uffici aziendali per l’intera giornata.
Servizi di San Gimignano e Certaldo
Anche per il personale viaggiante dei servizi di trasporto pubblico di Certaldo e San Gimignano e per quello della Funicolare di Certaldo sarà possibile l’astensione dal lavoro da inizio turno alle 5.30, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 a fine turno. Inoltre sarà possibile l’interruzione dei servizi degli uffici aziendali per l’intera giornata.
Le organizzazioni sindacali organizzazioni sindacali CUB,USI Unione Sindacale Italiana, ADL COBAS Confederazione Cobas del Lavoro Privato hanno indetto per la giornata di venerdì 14 novembre uno sciopero di 24 ore a livello regionale.
Tiemme
Il personale viaggiante di Tiemme in servizio sulle linee urbane ed extraurbane potrà astenersi dal lavoro dalla mezzanotte alle 5.30, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 a fine turno, mentre per il personale degli uffici e degli impianti fissi lo sciopero interesserà l’intera giornata. In occasione dello sciopero, alcune corse del servizio urbano di Arezzo delle linee 1/S, 1/D, 2, 4, 8, 9 e 11 saranno interessate da ulteriori modifiche, che possono essere consultate nel dettaglio presso le paline di fermata e le biglietterie aziendali o visitando i siti internet www.tiemmespa.it e www.etruriamobilita.it. Inoltre, per quanto riguarda il servizio extraurbano, nelle fasce orarie dello sciopero non è garantita la coincidenza della Linea S6 con la linea urbana 11 da/per Arezzo, mentre la corsa della linea LFS6 da Cortona per Arezzo delle ore 12.15 partirà da “Sant’Eusebio deposito” alle 12.30.
Altre aziende aderenti a Etruria Mobilità
Il personale viaggiante di Trasporti Toscani e Autolinee Fabbri potrà astenersi dal lavoro dalle 8.30 alle 12 e dalle 15 a fine turno, mentre quello degli uffici e degli impianti fissi nelle ultime quattro ore del turno.
Per Autolinee Toscane il personale viaggiante potrà astenersi dal lavoro dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15 a fine turno, mentre quello degli uffici e degli impianti fissi nelle ultime quattro ore del turno.
L’astensione dal lavoro del personale viaggiante di Baschetti sarà possibile dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 a fine turno, mentre il personale viaggiante di Ala Bus si potrà astenere dalle 8.30 alle 11.10 e dalle 15.25 a fine turno.