21 settembre 2019

Empoli: sabato 25/01 inaugurazione ufficiale del nuovo Terminal Bus

nuovo terminal bus empoli

Empoli, 22 GEN – Un’altra area riqualificata e funzionale per la città. 

Sabato 25 gennaio alle 11.30 taglio del nastro del palazzo ex Poste destinato ad autostazione e Terminal Bus, alla presenza del sindaco di Empoli Luciana Cappelli, gli assessori regionali Vittorio Bugli e Vincenzo Ceccarelli; l’ assessore all’urbanistica e lavori pubblici dl Comune di Empol Franco Mori; la ditta esecutrice dei lavori Mauro Pacchetti di Livorno; i tecnici del Comune di Empoli che hanno seguito i lavori ed i cittadini invitati a partecipare.

Che cosa è stato fatto. Il progetto prevede il recupero funzionale del piano terra della palazzina ex Poste (di proprietà del Comune), da adibire ad autostazione per l’accoglienza dei viaggiatori e del personale dipendente delle aziende di trasporto pubblico su gomma, nonché, all’interno dell’ex scalo merci R.F.I. (area in locazione al Comune), la realizzazione del Terminal bus, costituito da una serie di piattaforme per la partenza ed arrivo dei mezzi, dotate di pensiline per l’attesa dei viaggiatori. A questo si aggiunge la componente legata alla mobilità ciclabile, prevedendo all’interno dell’area pedonale dell’Autostazione- Terminal Bus, un sistema di utilizzo delle biciclette di tipo bike-sharing con percorsi ed aree pedonali e ciclabili attrezzate per la interconnessione tra i diversi sistemi di trasporto.

Costo dell’opera. L’importo dei lavori è pari a 1.350mila euro (810mila euro finanziato dalla Regione Toscana e 540mila euro dal Comune di Empoli).