Cotignola: a teatro in stazione. Tre serate speciali nell’insolita cornice del giardino del teatro binario

Cotignola, 23 GIU – Mercoledì 24, giovedì 25 e venerdì 26 giugno si riaccendono le luci nel Giardino del teatro Binario di Cotignola (RA), l’insolito palcoscenico realizzato nell’ex magazzino merci della stazione ferroviaria.

Tre appuntamenti con la musica, il circo e la letteratura che, nella serata finale, vedranno esibirsi gli artisti David Riondino e Dario Vergassola in una versione unica dell’opera la Traviata, da titolo La Traviata delle camelie. Marguerite e Violetta, donne sull’orlo di una crisi respiratoria” (prevendite aperte su vivaticket.it e punti vendita autorizzati).

Nato nel 2001 da un accordo tra Ferrovie dello Stato e Comune di Cotignola e oggi gestito dall’Associazione Cambio Binario, questo insolito teatro si è affermato negli anni ospitando importanti rassegne.

A renderlo unico, la presenza di elementi ferroviari recuperati e trasformati nell’uso, senza intaccare il fascino delle funzioni originali.

Un progetto di ristrutturazione e ampliamento che non è ancora finito. L’associazione Cambio Binario destinerà infatti l’incasso delle serate alla ristrutturazione di un vagone ferroviario annesso al Teatro, per adibirlo a sala prove musicale ed è previsto anche il recupero di due carri merci destinare a bar e foyer.

Per informazioni: www.cambiobinario.it, telefono 373 5324106 oppure info@cambiobinario.it, oppure su Facebook alla pagina “Cambio Binario”.