Conegliano (TV): al via i lavori per stazione accessibile a tutti. Investimento da 1,8 milioni di euro

Treviso, 7 FEB – Al via nei prossimi giorni i lavori per l’eliminazione delle barriere architettoniche nella stazione di Conegliano, sulla linea ferroviaria Venezia – Udine.

Gli interventi – programmati per rendere la stazione più accessibile, funzionale e con i migliori standard di comfort e sicurezza – consistono nella realizzazione di due ascensori, uno su ciascun marciapiede, e l’innalzamento a 55 centimetri delle banchine -standard europeo previsto per i servizi ferroviari metropolitani – per facilitare l’accesso ai treni.

La conclusione dei lavori, che non interferiranno con la circolazione ferroviaria, è prevista entro il 2017.

Investimento economico complessivo di Rete Ferroviaria Italiana 1,8 milioni di euro.