Bergamo: dalla Turchia in ATB per le novità tecnologiche del trasporto pubblico

Bergamo, 11 GIU – Questa mattina una delegazione della İETT – Istanbul Elektrik Tramvay ve Tüne (www.iett.gov.tr), l’azienda che gestisce il trasporto pubblico ad Istanbul, ha partecipato ad una visita tecnica presso la sede di ATB.
L’azienda turca, una delle più grandi al mondo per bacino di utenza e con una grande esperienza nel settore tramviario, quasi 150 anni di storia, gestisce attualmente solo il trasporto pubblico su gomma e ha tra gli obiettivi principali il potenziamento dei propri servizi ai passeggeri e gli investimenti nella flotta degli autobus.

Il meeting bergamasco è stato organizzato allo scopo di confrontarsi con altre realtà europee del settore sui servizi offerti nel campo dei trasporti e della mobilità: in particolare sono state presentate le soluzioni tecnologiche Aesys installate sugli autobus ATB, come i display esterni a LED che trasmettono linea e destinazione e quelli interni (TFT 18.5”), recentemente installati per trasmettere informazioni utili ai passeggeri (connessione wifi, le regole del viaggio, l’avviso di prossima fermata, gli orari dei voli in partenza dall’aeroporto “Il Caravaggio” di Orio al Serio).

La delegazione, in Italia da alcuni giorni, ha prima partecipato al congresso mondiale UITP 2015 di Milano – The International Association of Public Transport (www.uitpmilan2015.org), successivamente ha visitato l’headquarter bergamasco di Aesys, azienda leader a livello mondiale nei sistemi di comunicazione e nelle tecnologie di visualizzazione per il mercato del traffico, dei trasporti pubblici, dell’industria e degli Enti Pubblici, e infine ha concluso oggi il tour italiano con la visita in ATB.
I tre responsabili dell’esercizio e della manutenzione flotta della İETT, hanno visitato l’Azienda accompagnati dal Direttore ATB Gianni Scarfone e da rappresentanti Aesys e delegati Innotek, distributore Aesys per il mercato turco.