Bari: scaduta proroga bando car sharing. Aggiudicata proposta ACI Global S.p.A. di Roma

Bari, 1 SET – È scaduto domenica 30 agosto il termine della proroga per aderire alla manifestazione di interesse finalizzata all’individuazione dei soggetti interessati allo svolgimento del servizio di car sharing a flusso libero nella città di Bari. Alla prima richiesta presentata dalla ACI Global spa di Roma, pervenuta entro la scadenza iniziale dell’avviso (25 giugno 2015), si sono aggiunte nel frattempo due ulteriori manifestazioni di interesse.
Trattandosi di un bando a sportello, la commissione incaricata di valutare le proposte – composta dal direttore del settore Traffico, ing. Claudio Laricchia, dall’ing. Luigi Ranieri dello staff del sindaco e dalla funzionaria comunale Antonella Monno – che ha già proceduto ad approvare l’offerta dell’Aci Global spa, dovrà riunirsi entro i prossimi 15 giorni per valutare la congruità delle due nuove proposte pervenute ai requisiti previsti dall’avviso pubblico.
L’ACI Global spa, la cui offerta riguarda l’attivazione del car sharing sul territorio comunale con 30 autovetture, ha tempo fino al prossimo mese di dicembre per l’avvio effettivo del servizio.