12 novembre 2019

Baltour e Eurolines aumentano del 10% i passeggeri. Previsto incremento rotte internazionali e collegamenti

bus baltour

Roma, 1 FEB – Dopo il positivo e importante bilancio 2015 – chiuso con un aumento dei passeggeri e del fatturato del 10% rispetto al 2014 e con un aumento delle partenze del 16% – Baltour e Eurolines rilanciano la propria sfida al mercato nazionale ed europeo della mobilità su gomma, investendo su una riorganizzazione significativa della propria politica tariffaria, e promuovendo un coordinamento organico e sistematico tra la rete nazionale e quella internazionale del sistema Eurolines, con un incremento delle rotte internazionali e dei collegamenti.
“Nonostante la brusca contrazione dei viaggiatori, a seguito dell’attentato di Parigi del 13 novembre, osserva Agostino Ballone, presidente del Gruppo Baltour, il bilancio 2015 è stato oltremodo positivo, con incrementi a due cifre nel fatturato, nei passeggeri e nelle partenze. Affrontiamo il 2016 con un ulteriore rilancio sia in termini di investimenti, che con un regime tariffario di grande competitività, e con l’aumento di nuovi collegamenti nazionali ed internazionali per rafforzare la nostra posizione di leader del settore”.