Anzio (RM): atti vandalici in stazione. Danni per oltre 10 mila euro

Roma, 17 AGO –  Brutto risveglio per i viaggiatori di Anzio che recandosi in stazione la scorsa settimana l’hanno trovata completamente vandalizzata e insudiciata.

E’ accaduto durante la notte del 12 agosto. Uno o più balordi si sono intrufolati in stazione distruggendo tutti gli arredi esterni: vetri, cestini porta rifiuti, fioriere e posaceneri. Non contenti hanno versato a terra un’ enorme quantità di rifiuti, cospargendo di immondizia le storiche panchine di marmo e tutto il  primo marciapiede.

Gli operai di Rete Ferroviaria Italiana sono intervenuti immediatamente per ripristinare i danni e restituire il giusto decoro alla stazione.

I danni ammontano a circa 10 mila euro.

Rete Ferroviaria Italiana ha sporto denuncia contro ignoti.

Nessuna ripercussione sulla circolazione ferroviaria.