AltoAdige Pass abo+ per scolari, da lunedì 1° giugno via alle richieste online

Bolzano, 29 MAG – Lunedì 1° giugno inizia una nuova era per l’Alto Adige Pass abo+ riservato a scolari e studenti: a partire da settembre, infatti, la tessera non sarà più gratuita, e dovrà essere richiesta online su www.mobilitaaltoadige.info. “In questo modo – commenta l’assessore Florian Mussner – riduciamo sia la burocrazia, sia i tempi di attesa”.

Sono circa 73mila gli abo+ gratuiti attualmente nelle tasche di bambini e ragazzi che frequentano scuole elementari, medie, superiori e di formazione professionale. Oltre a questi, altri 7mila studenti universitari e apprendisti versano ogni anno 150 euro per poter usufruire di viaggi illimitati sulla rete del trasporto pubblico locale. Tutti questi abo+ saranno validi sino al 15 settembre, ma con l’avvio del prossimo anno scolastico è previsto il passaggio al nuovo sistema che renderà il tutto più “sostenibile” dal punto di vista finanziario. Per gli scolari di ogni ordine e grado, infatti, l’abo+ valido per un anno costerà 20 euro, mentre resteranno invariati i 150 euro a carico di apprendisti e universitari. Il termine per presentare le domande e avere così diritto a utilizzare il proprio AltoAdige Pass abo+, si aprirà lunedì 1° giugno, e le richieste dovranno essere compilate esclusivamente online (da parte dei genitori in caso di figli minorenni) su www.mobilitaaltoadige.info.
Gli abo+ saranno validi a partire dalla data in cui verrà versato il contributo annuale di 20 o 150 euro, il termine ultimo per presentare domanda scade il 31 dicembre 2015. Le modalità a disposizione per effettuare il versamento annuale sono diverse: carta di credito online, internet banking presso gli istituti autorizzati (dal 1° giugno Banca Popolare dell’Alto Adige e Casse Raiffeisen, a breve anche Cassa di Risparmio), tutti gli sportelli del trasporto pubblico integrato, addebito automatico sul conto corrente (SEPA Direct Debit). Invariato rispetto al passato il costo di 20 euro per ottenere un duplicato, che resta gratuito in caso di malfunzionamento di una tessera integra. Gli studenti maggiorenni, inoltre, hanno anche la possibilità di attivare sul proprio abo+ delle funzioni aggiuntive a pagamento: dal trasporto bici al trasporto animali, dall’utilizzo dei Nightliner ai viaggi fino a Innsbruck e Lienz con l’applicazione delle tariffe ÖBB per la tratta austriaca.