Al Giglio arriva Vistabus e la nuova corsa diretta da Porto a Campese per ridurre la mobilità privata

Da sabato 21 giugno sarà in circolazione il nuovo servizio turistico di Tiemme che contribuisce a potenziare la mobilità pubblica, permettendo di ammirare tutte le bellezze paesaggistiche e naturalistiche da uno sguardo privilegiato
Al Giglio arriva Vistabus e la nuova corsa diretta da Porto a Campese
Dalla sinergia tra Tiemme e l’amministrazione comunale attivo un potenziamento dei servizi di trasporto pubblico per ridurre la mobilità privata e rendere sempre vivibile l’Isola

Si chiama Vistabus Open Tour il nuovo servizio di Tiemme Spa pensato per vivere l’Isola del Giglio a bordo di un autobus panoramico scoperto.
Come avviene nelle principali città europee ed italiane, da sabato 21 giugno anche al Giglio sarà in circolazione il nuovo mezzo, pensato per muoversi in modo sostenibile, rinunciando quindi alla propria auto ma con l’opportunità in più di ammirare tutti gli incantevoli scorci paesaggistici e naturalistici che ogni singolo angolo dell’isola è in grado di offrire.
“Il nuovo servizio nasce in collaborazione con l’amministrazione comunale nello spirito di potenziare le opportunità di mobilità pubblica presenti al Giglio – spiega Marco Simiani di Tiemme Spa – mettendo a disposizione dell’utenza, sia turistica che residente, un nuovo servizio utile che potrà contribuire a ridurre il traffico privato e quindi a vivere tutte le bellezze dell’isola in un modo inedito e sostenibile per l’ambiente”.
“Siamo soddisfatti della rinnovata attenzione di Tiemme per il nostro territorio con nuovi mezzi, nuove corse e una significativa sponsorizzazione – commenta il Sindaco dell’Isola del Giglio, Sergio Ortelli – Vistabus, infatti, assicura un nuovo servizio per i nostri ospiti che con un pullman panoramico potranno per tutta l’estate godere l’Isola da un altro punto di vista. Siamo altresì soddisfatti per l’inserimento della corsa diretta dal Porto a Campese e viceversa, una richiesta che avevamo fatto da tempo per servire in modo migliore quella parte dell’Isola a vantaggio dei turisti giornalieri. Un ringraziamento, infine, per la collaborazione attivata con la rassegna Basket Camp che si sta svolgendo proprio in queste settimane al Giglio e che vede la Tiemme sponsor dell’iniziativa”.
Il mezzo
Il servizio Vistabus sarà effettuato con un mezzo della lunghezza di 7 metri, dotato di 76 posti a sedere e con motore diesel Euro 5, quindi caratterizzato dai più bassi livelli di impatto ambientale. Inoltre, per garantire un ulteriore servizio a favore dell’utenza che soggiorna sull’isola per motivi di vacanza, sarà presente a bordo una guida turistica in grado di fornire informazioni descrittive e dettagliate sull’Isola.
Il percorso
Vistabus sarà in servizio tutti i giorni sviluppando il percorso Porto-Castello-Campese e viceversa. Acquistando un biglietto giornaliero (nominativo e al costo di 9.90 euro) sarà possibile utilizzare il servizio come una navetta, salendo e scendendo quante volte si desidera e iniziando il percorso da ogni fermata presente al Giglio, per tutto il giorno. Con lo stesso biglietto sarà inoltre possibile usufruire delle altre corse del trasporto pubblico locale curate da Tiemme al Giglio.
Gli orari
Vistabus prevede partenze dalla fermata del Porto alle 8.45, 10.30, 11.45, 14.00, 15.15 e 16.45. Il mezzo raggiunge in 15′ la fermata di Castello e in altrettanto tempo quella di Campese. Le partenza da Campese sono previste alle 9.45, 11.10, 12.20, 14.35, 16.00 e 17.50. I biglietti possono essere acquistati alla biglietteria Tiemme presente a Giglio Porto nonché alla biglietteria di Porto Santo Stefano.