Ravenna: concluso il progetto di Start Romagna “Un autobus per amico”

Ravenna, 17 MAG – Si è concluso il 16 maggio scorso con una uscita didattica effettuata con i servizi di linea di Start Romagna il progetto per l’anno 2015/2016 denominato “Un autobus per amico”.

Gli studenti e le Insegnanti della classe 5°B della scuola primaria “G. Garibaldi” di Ravenna hanno concluso con un’esperienza pratica di mobilità sostenibile, grazie alla rete del trasporto pubblico, il percorso formativo seguito nel corso dell’anno scolastico; al rientro a scuola è stato loro presentata una delle 6 nuove auto elettriche di cui si è dotato il Comune di Ravenna aderendo al progetto regionale volto a promuovere presso le amministrazioni l’uso di veicoli a basso impatto ambientale.

Il progetto “Un autobus per amico”, rivolto in particolare ai bambini del ciclo scolastico elementare, è stato caratterizzato durante l’anno da interventi in aula da parte del referente del Circolo Legambiente di Ravenna Claudio Mattarozzi, che ha stimolato il giovane pubblico alla conoscenza del proprio quartiere, della rete del trasporto pubblico e delle regole della strada.

Secondo le statistiche, in Italia, per effettuare il percorso casa-scuola il mezzo più utilizzato è ovviamente l’automobile: solo un bambino su 4 va e torna da scuola a piedi, ma la distanza tra l’abitazione e la scuola in più della metà dei casi è inferiore a 1 km e infatti la maggior parte dei bambini sceglierebbe di andare a piedi o in bicicletta.

E allora perché no? Sensibilizzare ragazzi e famiglie ad uno stile di vita più sostenibile, riscoprendo il piacere di camminare o di pedalare, di fare del sano movimento, soprattutto facendolo in tutta sicurezza, è l’obiettivo che Start Romagna e il Comune di Ravenna hanno condiviso con Legambiente, con l’intento di proseguire le iniziative anche nel prossimo anno scolastico.